Bibite gassate, meglio evitarle per il rischio di cancro alla prostata

Bibite gassate, meglio evitarle per il rischio di cancro alla prostata

Sull’American Journal of Clinical Nutrition è stata pubblicata una ricerca effettuata sui residenti della regione di Malmoe, in Svezia.

Lo studio si è basato sull’osservazione di un campione di 8.000 individui di un’età che va dai 45 ai 73 anni.

La ricerca ha evidenziato come il consumo quotidiano di una lattina di soda (di quelle da 33 cl) aumenta del 40% il rischio di ammalarsi del cancro alla prostata in modo grave, queste persone hanno dovuto sottoporsi ad un intervento chirurgico.

Lo studio ha anche individuato come coloro che ingeriscono quotidianamente a colazione grandi quantità di zucchero vedevano aumentare del 38% il rischio di ammalarsi del cancro alla prostata in modo grave.

Dalla ricerca è emerso che chi segue una dieta ricca di riso e pasta ha il 31% di contrarre il cancro alla prostata in forme più benigne, che una volta trattati hanno avuto una maggiore probabilità di successo.

 

 

Ti potrebbero interessare questi argomenti, cliccaci sopra:
Buongiorno, Frasi celebriNewsAutorealizzazione, Benessere, Diete, Style, News, Rimanere incinta, Gravidanza, Allattamento, Hobby, Risparmio, Genitori e Figli, CoppiaPsicologia, Lavoro, Animali, Ricette&Feste

 

DONNAOMAMMA.IT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.