Chi sono io? Sto facendo quello che voglio veramente o solo quello che gli altri si aspettano da me?

Chi sono io? Sto facendo quello che voglio veramente o solo quello che gli altri si aspettano da me?

E’ molto importante ogni tanto fermarsi e chiedersi chi sono io e cosa sto facendo. Molto spesso nella nostra vita noi facciamo ciò che gli altri si aspettano da noi e non ciò che vorremmo effettivamente fare noi della nostra vita.

Più è grande il divario fra ciò che siamo noi e ciò che facciamo e maggiori sono le ricadute psicologiche su di noi. Quindi è fondamentale fermarsi e chiedersi, dove sto andando? Sto veramente facendo della mia vita il mio capolavoro, o sto semplicemente facendo quello che gli altri si aspettano da me?

Se ci accorgiamo che non stiamo facendo quello che veramente vogliamo cerchiamo di capire chi siamo e di realizzare i nostri sogni. Non è facile lo so, e per realizzarci dovremo fare tanti piccoli passi, tanti piccoli obiettivi da raggiungere per ottenere la meta.

Non c’è bisogno di “stravolgere” subito la propria vita ma di porsi dei piccoli obiettivi settimanali. Ad esempio potremmo porci l’obiettivo di fare una volta a settimana una cosa che non abbiamo mai fatto nella vita e che è coerente con chi siamo realmente, cioè che ci fa stare bene, può essere dipingere, lavorare l’argilla, cucinare un nuovo piatto, fare giardinaggio (se non avete un giardino potete seguire la sezione Hobby dove ci sono diversi articoli riguardanti come fare un orto in terrazzo) o qualunque altra cosa vi faccia stare bene.

Vale la pena provare a cambiare la propria vita facendola diventare più nostra e corrispondente a ciò che siamo veramente, del resto l’alternativa è fare la vita che altri ci stanno imponendo di fare.

In realtà spesso siamo noi che pensiamo di non meritarci la felicità e la nostra piena realizzazione e quindi non vogliamo raggiungerla.

“Tre persone erano al lavoro in un cantiere edile. Avevano il medesimo compito, ma quando fu loro chiesto quale fosse il loro lavoro, le risposte furono diverse. Spacco pietre rispose il primo. Mi guadagno da vivere rispose il secondo. Partecipo alla costruzione di una cattedrale disse il terzo.” (Peter Schultz).

“La nostra paura più grande è che noi siamo potenti al di là di ogni misura. E’ la nostra luce, non il nostro buio ciò che ci spaventa. Ci domandiamo: Chi sono io per essere brillante, magnifico, pieno di talento, favoloso? In realtà, chi sei tu per non esserlo? Tu sei un figlio dell’Universo.” (Nelson Mandela)

“Bisogna chiudere i cicli. Non per orgoglio, per incapacità o per superbia… semplicemente perché quella determinata cosa esula ormai dalla tua vita. Chiudi la porta, cambia musica, pulisci la casa, rimuovi la polvere. Smetti di essere chi eri e trasformati in chi sei.” (P. Coelho)

 

Ti potrebbero interessare questi argomenti, cliccaci sopra:
Buongiorno, Frasi celebriNewsAutorealizzazione, Benessere, Diete, Style, News, Rimanere incinta, Gravidanza, Allattamento, Hobby, Risparmio, Genitori e Figli, CoppiaPsicologia, Lavoro, Animali, Ricette&Feste

 

DONNAOMAMMA.IT

Tanti piccoli accorgimenti che ci porteranno al Benessere fisico e psicologico. Corpo e mente sono una cosa sola e raggiungere il Benessere significa stare bene da tutti i punti di vista.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.