Come conservare il latte materno

Come conservare il latte materno

Il latte materno si può conservare in frigorifero, a una temperatura di 2-5 gradi centigradi fino a 3 giorni.

Si può conservare il latte materno anche nel comparto ghiaccio del frigorifero per una settimana.

Per i frigoriferi dotati di un freezer con sportello autonomo il latte materno si può conservare fino a 3 mesi.

Nel congelatore a pozzetto il latte materno si può conservare fino a 6 mesi.

Per conservare il latte materno si può utilizzare qualsiasi contenitore di plastica sterilizzato per congelare il latte, occorre scrivere la data in cui si è spremuto il latte su ogni contenitore. Utilizzeremo prima il latte materno più vecchio.

Per scongelare il latte si può metterlo a temperatura ambiente oppure in frigorifero.

Se si ha fretta per scongelare il latte si può mettere il suo contenitore in acqua tiepida.

Il latte materno non va mai scongelato utilizzando il forno a microonde, perché il latte potrebbe riscaldarsi in modo non omogeneo e creare ustioni alla bocca del bambino.

Quando scongeliamo il latte materno lo possiamo conservare in frigorifero e usarlo entro 24 ore.

Se abbiamo scongelato latte materno occorre utilizzarlo, si può anche utilizzare per preparare minestrine con l’aggiunta di crema di riso, ma se dovesse avanzare non possiamo mai ricongelarlo, ma dobbiamo buttarlo via.

 

Ti potrebbero interessare questi argomenti, cliccaci sopra:
Buongiorno, Frasi celebriNewsAutorealizzazione, Benessere, Diete, Style, News, Rimanere incinta, Gravidanza, Allattamento, Hobby, Risparmio, Genitori e Figli, CoppiaPsicologia, Lavoro, Animali, Ricette&Feste

 

DONNAOMAMMA.IT

Potrebbero interessarti:

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.