Come fare mangiare le verdure ai bambini in 5 mosse

Come fare mangiare le verdure ai bambini in 5 mosse

In 5 mosse riusciremo a far mangiare le verdure ai nostri bambini:

  1. una regola generale è che a pranzo e a cena i bambini devono arrivare con la fame, quindi evitare di fargli delle merende troppo abbondanti o troppo ravvicinate all’ora del pranzo o della cena;
  2. proporre la verdura come primo alimento, all’inizio del pasto si ha più fame e per questo verranno accettate meglio;
  3. fare sempre porzioni piccole, i bambini si “spaventano” dalle porzioni grandi e tendono per istinto a non mangiare nulla di quello che gli viene proposto in grandi quantità, al limite si può sempre mettergli una nuova mini-pozione nel piatto una volta che la prima porzione è finita;
  4. se si possiede un orto o un terrazzo cercare di coltivare lì un po’ di verdure (nella sezione Hobby ci sono diversi articoli relativi alla coltivazione delle verdure in terrazzo), vedrete che una volta che il bambino ha piantato e innaffiato la sua piantina sarà orgoglioso e contento di potere mangiare le verdure che avrà raccolto insieme a voi;
  5. coinvolgete il bambino nella preparazione delle verdure facendovi aiutare a lavare le verdure e a prepararle, magari facendogli girare l’insalata condita.

 

Ti potrebbero interessare questi argomenti, cliccaci sopra:

Bambini, Genitori e figli, News, Svezzamento, Pappe

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.