Come scoprire di essere incinta, cosa avviene nel primo mese di gravidanza (dalla 1a alla 4a settimana)

Come scoprire di essere incinta, cosa avviene nel primo mese di gravidanza (dalla 1a alla 4a settimana)

  • il seno si modifica già dalle prime settimane di gravidanza, l’areola del capezzolo (che è l’area pigmentata attorno al capezzolo) si scurisce, si allarga e si creano delle piccole protuberanze sul capezzolo (si tratta di ghiandole lubrificanti presenti sul capezzolo)
  • l’olfatto migliora e si percepiscono gli odori meglio di prima
  • potreste presentare nausea, con o senza vomito, specialmente al mattino o in presenza di odori che vi danno fastidio
  • molte donne avvertono quasi subito un aumento dello stimolo ad urinare
  • vi potreste sentire un po’ più stanche del solito
  • potreste presentare sbalzi di umore e una certa facilità al pianto
  • in presenza di un ritardo si può fare un test di gravidanza
  • se la gravidanza viene confermata dal test si può andare dal proprio medico curante che prescriverà molto probabilmente gli esami del sangue tra cui l’HCG (sono le gonadropine corioniche o HCG, si tratta di un ormone prodotto in gravidanza). Quelli nella tabella sotto sono i valori che dovrebbe assumere l’HCG a seconda delle settimane di gravidanza. Ricordate che non è tanto importante il valore in sé dell’HCG ma è importante che aumenti sempre fino alla dodicesima settimana.
     
     Settimana di gravidanzaHCG in mIU/L
     3 settimaneda 5 a 50
     4 settimaneda 5 a 426
     5 settimaneda 19 a 7.340
     6 settimaneda 1.080 a 56.500
     da 7 a 8 settimaneda 7.650 a 229.000
     da 9 a 12 settimaneda 26.700 a 288.000

 

Ti potrebbero interessare questi argomenti, cliccaci sopra:
BuongiornoFrasi celebriNewsAutorealizzazioneBenessere, DieteStyleNews,Rimanere incintaGravidanzaAllattamentoHobbyRisparmioGenitori e Figli,CoppiaPsicologiaLavoroAnimaliRicette&Feste

 

DONNAOMAMMA.IT

 

 

Come rimanere incinta

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.