Se cerchi un bambino limita i caffè

Se cerchi un bambino limita i caffè

Con una ricerca pubblicata sul British Journal of Pharmacology il docente di Fisica e Biologia cellulare di nome Ward ha scoperto che il consumo eccessivo di caffè è legato alla capacità di riprodursi.

Se si superano i quattro caffè al giorno si riduce la probabilità di concepire un bambino del 25%.

Alle donne il caffè renderebbe più pigre le cellule delle tube di Fallopio, che svolgono un ruolo fondamentale se si vuole rimanere incinta, influendo sul concepimento perché rallentano le contrazioni necessarie a far arrivare l’ovulo nell’utero. Le cilia sono le appendici cellulari poste nelle tube di Fallopio e vengono colpite dagli effetti nocivi di un eccessivo uso di caffeina, i cui effetti diventano ancora più gravi quando la quantità di caffeina raggiunge i 500 mg/die che vengono considerati pericolosi.

Una tazzina di caffè contiene circa 60 mg, anche un cappuccino contiene un caffè di circa 60 mg, occorre quindi fare attenzione alle quantità che si ingeriscono quotidianamente.

Il caffè lungo all’americana ha ancora maggiore caffeina della tazzina di caffè.

Per fortuna esiste il caffè d’orzo come alternativa al caffè se si va al bar, il sapore non è lo stesso ma magari preso macchiato non è poi così male!

Ricordiamoci che sia il cappuccino che il caffè macchiato contengono sempre un interno caffè al loro interno, quindi un’alternativa può essere il caffè macchiato con caffè d’orzo o il cappuccino con caffè d’orzo!

 

Ti potrebbero interessare questi argomenti, cliccaci sopra:
Buongiorno, Frasi celebriNewsAutorealizzazione, Benessere, Diete, Style, News, Rimanere incinta, Gravidanza, Allattamento, Hobby, Risparmio, Genitori e Figli, CoppiaPsicologia, Lavoro, Animali, Ricette&Feste

 

DONNAOMAMMA.IT

 

 

Come rimanere incinta

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.