Un trucco per non sbagliare la cottura dei dolci

Un trucco per non sbagliare la cottura dei dolci

Un trucco per non sbagliare la cottura dei dolci: pensate che il vostro dolce abbia finito di cuocere in forno ma non ne siete certi?

Allora prendete uno stecchino di legno di quelli che si usano per gli spiedini, aprite il forno e infilzate il vostro dolce con lo stecchino, adesso tirate su lo stecchino.

Se lo stecchino viene su come quello in foto, cioè sporco con un po’ di impasto del dolce, vuole dire che il dolce non ha ancora finito di cuocere, quindi lasciatelo ancora qualche minuto.

Quando pensate che il dolce sia cotto aprite nuovamente il forno e infilzate nuovamente il vostro dolce, non vi preoccupate se lo fate in una parte con delle crepe dovute alla cottura non si noterà nulla, sarà peggio avere un dolce non cotto e quindi immangiabile; se proprio poi vi dà fastidio, una volta raffreddato il dolce, potete cospargerlo di zucchero a velo.

Quando il dolce sarà cotto bene il vostro stecchino una volta infilzato e tirato su apparirà pulito, senza tracce di impasto.

Purtroppo anche con una ricetta di dolce che avete fatto più volte i minuti potrebbero non essere gli stessi perché ad esempio in pasticceria le uova si pesano, bastano uova leggermente più grandi o più piccole per avere dei tempi di cottura diversi.

 

Ti potrebbero interessare questi argomenti, cliccaci sopra:
Buongiorno, Frasi celebriNewsAutorealizzazione, Benessere, Diete, Style, News, Rimanere incinta, Gravidanza, Allattamento, Hobby, Risparmio, Genitori e Figli, CoppiaPsicologia, Lavoro, Animali, Ricette&Feste

 

DONNAOMAMMA.IT

 

Come raggiungere il Benessere!

Tanti piccoli accorgimenti che ci porteranno al Benessere fisico e psicologico. Corpo e mente sono una cosa sola e raggiungere il Benessere significa stare bene da tutti i punti di vista.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.